Atac, Celli (CIVICA): "Azienda non risolve i problemi ma licenzia sindacalisti che li denunciano"

25 settembre 2018
25 settembre 2018, Commenti: 0

“Dopo 128 giorni di sospensione, Micaela Quintavalle è stata licenziata dopo aver denunciato in TV disagi ed inefficienze di ATAC. Le manutenzioni del parco mezzi sono ferme, i bus prendono fuoco, gli autisti vengono aggrediti. Ma ATAC non interviene su queste criticità, preferisce colpire chi le denuncia”, lo ha dichiarato Svetlana Celli, capogruppo della Lista Civica #RomaTornaRoma in Assemblea Capitolina.

“Mentre la sindaca e Raggi l’Assessora Meleo sui loro canali social ci parlano di una azienda finalmente rinata, le gare per l’acquisto di nuovi bus vanno deserte. I bus prendono fuoco per mancanza di manutenzione, come recentemente stabilito dalla Procura. Gli autisti continuano ad essere vittima di aggressioni. Che fine hanno fatto le cabine di guida blindate e le telecamere a bordo?”

“Il danno d’immagine all’azienda e alla città lo causano i continui i guasti ed i roghi dei bus, non le denunce dei lavoratori. A dimettersi dovrebbero piuttosto essere l’Assessora Linda Meleo e il presidente/amministratore delegato/direttore generale di ATAC Paolo Simioni, l’uomo dai tre incarichi”.

Lascia un commento