Aurelia, Celli (CIVICA): "Amministrazione tutela sé stessa ma non i cittadini"

5 Maggio 2017
Commenti: 0
5 Maggio 2017, Commenti: 0

“Salaria, Colombo e Aurelia. Sono tre le grandi arterie del traffico per ora interessate dai limiti di velocità imposti a 30 km orari. Misure introdotte dal Campidoglio su alcuni tratti per motivi di sicurezza. E’ davvero assurdo che invece di intervenire con lavori stradali si impongano nuovi obblighi agli automobilisti. Chi percorre quotidianamente queste strade, oltre a non veder risolta la questione del degrado, rischia di vedersi recapitare multe per aver superato i nuovi limiti. Si tratta di forme di autotutela dell’Amministrazione, ma non certo di tutela degli interessi dei cittadini. Sulla situazione della via Aurelia un mese fa ho presentato una interrogazione all’assessore Montuori per sapere se sono previsti a breve interventi di manutenzione o messa in sicurezza, nel tratto tra il km 8 e il km 9, viste le segnalazioni di degrado e pericolo ricevute. La risposta dell’assessore è arrivata ieri, dopo un mese. E’ in corso la gara – secondo quanto ci scrive – per aggiudicare i lavori di manutenzione straordinaria. Ma non specifica altro, né tempi né fondi a disposizione.
Non ci sono certezze, né trasparenza. E allora tanto varrebbe estendere a tutta la città il limite dei 30 km orari, vista la situazione delle buche ancora irrisolta!”. Così, in una nota, la capogruppo della Lista Civica #RomaTornaRoma, Svetlana Celli.

Lascia un commento