Buche stradali, Celli (CIVICA): "Raggi ritiri deleghe Assessora ai lavori pubblici"

19 Dicembre 2018
19 Dicembre 2018, Commenti: 0

Al ministero della Difesa si domandano chi abbia diffuso la notizia dell’esercito utilizzato per tappare le buche di Roma. Dal Campidoglio nessuno risponde. Dal silenzio assordante della Sindaca, desumiamo che sia d’accordo con questa scellerata idea. Che arriva, peraltro, dopo altre ridicolaggini diffuse sempre nel settore Lavori Pubblici: dall’asfalto magico; alle macchine ‘fantasma’ tappabuche; alla naturopatia; fino all’inesistente Piano Marshall per le buche stradali”. Cosi’ in un comunicato la capogruppo in Campidoglio della Lista Civica Roma Torna Roma Svetlana Celli.
“Direi che dopo quest’ultima surreale uscita, i romani ne hanno avuto abbastanza: non solo sono costretti a strade pericolose ma vengono anche presi in giro.  Dalla Sindaca ora ci aspettiamo serietà e magari anche un regalo ai romani, con il ritiro delle deleghe della titolare ai Lavori Pubblici“.

Lascia un commento