Città Metropolitana, (Celli-Baglio): "Grave violazione diritti dei lavoratori"

22 Maggio 2017
Commenti: 0
22 Maggio 2017, Commenti: 0

“La maggioranza Cinque Stelle e il vicesindaco della Città Metropolitana di Roma Fabio Fucci proibiscono ai rappresentanti delle RSU l’accesso a Palazzo Valentini per un incontro fissato e richiesto da tempo. Ai sindacati dell’ente questa mattina non è stato concesso l’ingresso. Si sarebbe dovuto tenere alle 11 un incontro di approfondimento sulla situazione delle ex province e sul decreto di trasferimento dei fondi, al quale avevano dato la loro adesione numerosi parlamentari e lavoratori dell’ente, interessati al futuro della Città Metropolitana. Solo sabato la maggioranza ha comunicato il diniego della sala, a poche ore quindi dallo svolgimento dell’evento. Siamo solidali con le RSU alle quali tuttora si continua a impedire l’accesso alla Sala – e che in questo momento stanno manifestando in strada davanti l’ingresso di Palazzo Valentini – e denunciamo la gravissima scelta del M5S che viola la libertà sindacale, sancita dalla Costituzione, e i diritti tutelati dallo Statuto dei lavoratori. Il M5S dove governa mostra ogni giorno di più la sua vera faccia, antidemocratica e profondamente reazionaria“. Così in una nota i consiglieri del Consiglio Metropolitano Valeria Baglio e Svetlana Celli, del gruppo Le Città della Metropoli.

Lascia un commento