Città Metropolitana, Celli: "Revoca Fucci è ennesimo fallimento M5S"

3 gennaio 2018
Commenti: 0
3 gennaio 2018, Commenti: 0

“Il Consiglio Metropolitano continua ad essere ostaggio delle lotte intestine del M5S. La revoca di Fabio Fucci dalla carica di vice sindaco è la prova – l’ennesima – dell’incapacità amministrativa del M5S. Un partito che sembra riuscire a mettersi d’accordo solo quando si tratta di assegnare poltrone, incarichi e consulenze, come dimostrano le ultime notizie su Acea”, lo ha dichiarato Svetlana Celli, presidente della Commissione Sport della Città Metropolitana di Roma.

“Si vede che le ragioni che avevano portato la Raggi a scegliere Fucci come proprio vice sindaco contano meno dell’assoluta fedeltà alle direttive di Grillo & Casaleggio. A poco più di un anno dall’insediamento del M5S, La Città Metropolitana di Roma è diventata l’esempio di come non andrebbe amministrato un ente”.

Lascia un commento