Comune, Celli (CIVICA):" Città paralizzata e sindaco fa battute"

3 Febbraio 2017
Commenti: 0
3 Febbraio 2017, Commenti: 0

“L’inchiesta giornalistica de L’Espresso rivela una situazione poco chiara su presunti legami economici pregressi tra il sindaco Raggi ed uno dei suoi più stretti collaboratori. E mentre la Raggi la butta sul ridere,  la città è paralizzata, incapace di garantire anche i servizi ordinari come lo spazzamento delle strade o il  TPL. Non è certo questa è l’idea di trasparenza e buon governo che si aspettavano i romani”, lo ha dichiarato in una nota Svetlana Celli, capogruppo della Lista civica #RomaTornaRoma.

Unindustria ha denunciato la stasi del Campidoglio. Lo Stadio della Roma rischia lo stop definitivo. La corsa di Roma alle Olimpiadi 2024 bloccata per un ordine di Grillo. Sky scappa per andare a Milano. Periferie abbandonate al degrado e consorzi di autorecupero sul piede di guerra. I progetti sulle Torri dell’Eur e l’Ex Fiera di Roma, fermi al palo. Lotta agli sprechi solo a parole. Questa è la Roma del M5S: slogan e nomine ma nessun intervento concreto

“La città non può permettersi una Giunta che nemmeno prova ad amministrare. Il sindaco venga in Aula a spiegare se – alla luce di lotte intestine, dossieraggi e “carinerie” da 30mila euro – ha ancora una maggioranza”.

Lascia un commento