Freddo, Celli (CIVICA): "Operazione scuole calde è grande bluff"

9 Gennaio 2017
Commenti: 0
9 Gennaio 2017, Commenti: 0

L’operazione Scuole calde a Roma è nei fatti un grande bluff. Non solo gli impianti di riscaldamento in tutte le scuole non sono partiti 24 ore prima come annunciato dal Sindaco Raggi, ma in alcuni istituti oggi non sono neppure funzionanti. Così, tanti genitori sono stati costretti ad andare a riprendere i figli a poche ore dall’inizio per le aule gelide. Sono numerosissime le segnalazioni che ci arrivano dagli istituti in cui i riscaldamenti risultano bloccati o comunque partiti in ritardo”. Così in una nota la capogruppo della Lista Civica in Campidoglio #RomaTornaRoma, Svetlana Celli.
Ho scritto questa mattina al Simu, il dipartimento Lavori Pubblici – aggiunge – per avere la mappa delle scuole romane e capire dove e perché si sono verificati problemi. Attendiamo una sollecita risposta e in Campidoglio mi auguro qualcuno stia monitorando la situazione, se davvero hanno ‘a cuore il benessere dei nostri figli’, come ha scritto su facebook il Sindaco, e stia disponendo interventi delle famigerate e annunciate ‘squadre di tecnici’. Inoltre, Sindaca e maggioranza dovrebbero preoccuparsi anche del benessere dei dipendenti capitolini negli uffici oggi al gelo di via del Tritone, dove gli impianti non stanno funzionando e rilasciano aria fredda”.

Lascia un commento