Giubileo, Roma Capitale abbia ruolo di coordinamento

14 Marzo 2015
Commenti: 0
14 Marzo 2015, Commenti: 0

“Il Giubileo straordinario è una grande opportunità di rilancio per il tessuto produttivo di Roma e un impulso a completare opere fondamentali per la città, come la Metro C e dei collegamenti ferroviari con gli aeroporti di Roma. Sono certa che il Governo, riconoscendo il carattere eccezionale dell’evento, saprà sostenere la città con risorse adeguate alle grandi sfide da affrontare”, lo ha dichiarato Svetlana Celli, consigliere comunale della lista Civica Marino.

“Come dimostra la positiva esperienza del Giubileo del 2000 della Giunta Rutelli, Roma ha già dato prova di saper gestire eventi eccezionali, grazie anche alla cabina di regia interistituzionale. In quest’ottica è fondamentale che Roma Capitale rappresenti il punto di riferimento della macchina organizzativa, coordinando gli interventi legati all’ordine pubblico, all’accoglienza turistica, all’organizzazione dei trasporti, dei servizi e della viabilità non solo sul territorio cittadino ma su quello dell’intera Città Metropolitana, valorizzando l’apporto di tutti i comuni”.

Lascia un commento