Impianti Sportivi, prima recuperare esistente poi nuove realizzazioni

17 Luglio 2014
Commenti: 0
17 Luglio 2014, Commenti: 0
E’ con soddisfazione che apprendiamo della presentazione di una proposta di delibera dell’on. Dario Nanni concernente la riqualificazione delle palestre scolastiche. In quanto  tale proposta riprende in toto quella nata nei mesi scorsi dal lavoro congiunto delle Commissioni Sport e Scuola e degli Assessorati di riferimento, con il contributo dei Municipi”, lo ha dichiarato Svetlana Celli, presidente X Commissione Sport di Roma Capitale.
Tale collaborazione istituzionale – ha aggiunto – è sfociata nella presentazione di un nuovo ‘Regolamento della Gestione delle palestre scolastiche (Centri Sportivi Municipali)’ nel quale è già previsto l’intervento dell’associazionismo privato in progetti di riqualificazione e ristrutturazione. La proposta di Nanni, inoltre, conferma quanto già inserito nella Memoria di Giunta – a firma degli Assessori Masini, Cattoi e Pancalli – nella quale si dà mandato agli Uffici di predisporre una procedura di evidenza pubblica per la realizzazione, da parte di privati, di impiantistica sportiva all’interno dei plessi scolastici”.
Per la Celli: “Non poche perplessità nascono invece quando Nanni suggerisce  l’individuazione di aree per la realizzazione di nuovi impianti. Chi conosce la realtà dell’impiantistica sportiva romana sa bene che la nascita di nuove strutture senza una preventiva ed approfondita analisi della domanda e dell’offerta può solo amplificare la profonda crisi di un settore che, al contrario, necessita di supporto, in quanto punto di servizio alla collettività e forte risorsa occupazionale”.
“Prima di aprire nuovi impianti – conclude – è necessario e doveroso risolvere i problemi dell’esistente ed in tal senso ogni proposta che vada a fornire soluzioni e miglioramenti dell’offerta sportiva avrà sempre il nostro sostegno. Il continuo approfondimento di tutte le problematiche in campo, che la Commissione Sport sta conducendo nel rapporto di proficua e stretta collaborazione con l’Assessore allo Sport Luca Pancalli, ha fatto emergere nuove proposte ed idee a sostegno del movimento sportivo romano, che saranno messe a disposizione di chiunque ha realmente a cuore questo settore”.

Comments are closed.