Rifiuti, Celli (CIVICA): "Su inceneritore Colleferro M5S smentisce sé stesso"

22 Giugno 2017
Commenti: 0
22 Giugno 2017, Commenti: 0

“Nonostante gli annunci, le promesse e le buone intenzioni, il M5S sul tema rifiuti continua a smentire sé stesso. Prima lo slittamento della chiusura – promessa in campagna elettorale – degli impianti tmb Salario e Rocca Cencia. Poi la differenziata che non cresce ed anzi arretra. Infine la riaccensione dell’inceneritore di Colleferro, ipotesi alla quale la sindaca Raggi e la sua maggioranza si sono sempre opposti, perlomeno a parole”, lo ha dichiarato Svetlana Celli, capogruppo della Lista Civica #RomaTornaRoma in Assemblea Capitolina.

“Una situazione che evidenzia una mancanza di strategia, da un lato, ed il totale distacco dalla realtà, dall’altro. Ritardi, veti incrociati, dimissioni di assessori e avvicendamenti ai vertici di AMA non fanno che complicare una situazione già sull’orlo del collasso. La sindaca, invece di chiedere pazienza ai romani, dovrebbe spiegare loro cosa intenda realmente fare per chiudere il ciclo dei rifiuti a Roma”.

Lascia un commento