Rifiuti: "Doppie poltrone ma nessuna soluzione"

14 Febbraio 2019
14 Febbraio 2019, Commenti: 0

Una poltrona per due e nessuna soluzione sui rifiuti. A una settimana dalla crisi, la Sindaca brancola ancora nel buio e pensa a due assessori per sostituire la dimissionaria Montanari. Ma con quali obiettivi non e’ dato sapere. Chiaro solo il disastro a cui Raggi ha portato Roma:
rifiuti traboccanti dai cassonetti e degrado diffuso, dal centro alla periferia”, commenta in una nota la capogruppo in Campidoglio della Lista civica #RomaTornaRoma, Svetlana Celli.
Obiettivo ‘rifiuti zero’ fallito di fronte all’evidenza dei fatti, come tante promesse fatte in campagna elettorale oggi completamente disattese: dalla differenziata mai decollata e ferma al 45%, alla trasparenza negata, agli obiettivi oscuri sulle Partecipate, prima fra tutte Ama, oggi in difficolta’ per il bilancio 2017 non approvato. Sono incalcolabili i danni di queste scelte fallimentari. Quelli dai conflitti tra assessori rischiano di pagarli i cittadini e migliaia di lavoratori.
Percio’ non e’ importante chi nominera’, ma quale obiettivo la Sindaca decide di raggiungere nel tempo che le e’ rimasto“, conclude la nota.

Lascia un commento