Salario accessorio, Celli (CIVICA): "Clima di incertezza danneggia i dipendenti"

5 Maggio 2017
Commenti: 0
5 Maggio 2017, Commenti: 0

“Mentre la sindaca Raggi annuncia la firma dell’accordo sul nuovo contratto decentrato per i dipendenti di Roma Capitale, la Ragioneria Generale dello Stato boccia il fondo del salario accessorio, sul quale si basa l’impianto dell’accordo stesso. A fare le spese di questo clima di incertezza sono ancora una volta i dipendenti capitolini”, lo ha dichiarato Svetlana Celli, capogruppo della Lista Civica #RomaTornaRoma in Assemblea Capitolina.

“Invito la Sindaca e la sua maggioranza a portare quanto prima l’accordo in Commissione Personale per discutere ed approfondire il documento, con l’apporto fondamentale delle organizzazioni sindacali. È importante che la discussione  in commissione inizi il prima possibile per passare dagli annunci ai fatti, e tradurre in salario accessorio l’enorme impegno dei dipendenti capitolini. Se non si fa chiarezza, c’è il rischio concreto che in futuro ai dipendenti sia chiesto di restituire il salario accessorio, come successo nel 2016”.

Lascia un commento