Scuola, Celli-Baglio: "Evitare sfratto ex custodi..."

13 Settembre 2017
Commenti: 0
13 Settembre 2017, Commenti: 0

Evitare gli sfratti degli ex custodi delle scuole in pensione, ma nessuna tolleranza per occupazioni illegali”. Questo il contenuto della proposta di delibera presentata dalle consigliere della Lista Civica #RomaTornaRoma Svetlana Celli e del Partito Democratico Valeria Baglio, che dà la possibilità ai portieri delle scuole comunali di poter utilizzare l’alloggio di servizio, anche una volta pensionati ma solo se si possiedono alcuni requisiti oggettivi: non bisogna avere altri immobili di proprietà nel comune di residenza e il nucleo familiare deve avere un reddito tale da non consentire il reperimento di altro alloggio.

In sostanza, i vecchi portieri delle scuole, servizio ormai in esaurimento, se non possiedono un’abitazione alternativa possono rimanere nell’ex alloggio di servizio, dietro il pagamento di un canone di locazione.
Gli ex custodi per regolarizzarsi devono pagare gli eventuali debiti pregressi e impegnarsi a svolgere attività ausiliaria per sorveglianza e semplice cura dei locali scolastici. Questo prevede il testo della proposta. Nessuna tolleranza per le occupazioni abusive, contro le quali si procederà al rilascio forzoso dell’alloggio, o nei casi di necessità del bene per fini istituzionali motivati.

Si tenta così di risolvere una situazione che da anni vede contrapposta l’Amministrazione Capitolina da una parte e le associazioni sindacali di categoria dall’altra, con centinaia di posizioni amministrative che attendono una sistemazione.

“Crediamo nel forte valore della nostra proposta, un atto concreto che vuole risolvere una criticità che a Roma si trascina da anni. Di fronte al vuoto e alle chiacchiere di questa Amministrazione la nostra è una proposta concreta al fine di dare soluzione a un problema vecchio e complesso, con risvolti sociali e umani molto delicati, perché interessa soprattutto coniugi anziani. Ci auguriamo possa avere la firma di tutti i consiglieri dell’Assemblea Capitolina“. Questo il commento, in una nota, delle due consigliere del Pd Valerio Baglio e Svetlana Celli.

Lascia un commento