Stadio Roma, ci sia passaggio preliminare in Commissioni Sport e Urbanistica

24 Marzo 2014
Commenti: 0
24 Marzo 2014, Commenti: 0

“Il progetto di realizzazione Stadio dell’A.S. Roma  è destinato ad avere un forte impatto sulla nostra città. Per questo è importante che il progetto compia un passaggio preliminare nelle Commissioni Urbanistica e Sport. Così da avere un quadro preventivo e dettagliato dell’opera, che consenta di rispondere ai questi dei cittadini, delle associazioni e dei C.D.Q. che giustamente desiderano avere risposte ufficiali da parte delle istituzioni”, lo ha dichiarato in una nota Svetlana Celli, presidente della Commissione Sport di Roma Capitale in una lettera al sindaco di Roma, Ignazio Marino.

“Condivido la prudenza del Sindaco Marino e la sua scelta di prendere posizione solo dopo avere conosciuto i dettagli, per tutelare la città da eventuali abusi che potrebbero rendere il nuovo Stadio l’ennesima cattedrale nel deserto come la Città dello Sport di Tor Vergata. Ma allo stesso tempo un’amministrazione responsabile ha il dovere di valutare le iniziative dei privati e, una volta verificata la loro fattibilità, mettere in campo tutti gli interventi di sua competenza affinché i progetti in questione siano realizzati nel pieno rispetto delle normative vigenti”.

 

Lascia un commento