Teatro Orologio, Celli (CIVICA): "Amministrazione dia risposte concrete"

17 Febbraio 2017
Commenti: 0
17 Febbraio 2017, Commenti: 0

La chiusura del teatro dell’Orologio aggiunge l’ennesimo forte dispiacere alla situazione difficile che vive la cultura nella nostra città“. Così in una nota Svetlana Celli, capogruppo della Lista Civica #RomaTornaRoma. “Seppure d’accordo con la necessità di garantire la sicurezza dei luoghi in cui si fa cultura, – prosegue la nota – esprimo la mia solidarietà agli operatori del teatro, che ha una storia consolidata nella nostra città. Mi aspetto che l’Amministrazione dia risposte concrete per salvaguardare una realtà come questa del patrimonio culturale romano. Il settore Cultura a Roma è oggi decisamente in difficoltà e a pagarne le spese sono i romani e la crescita della città. Una sofferenza acuita sia dalla questione ancora aperta della delibera 140 per la riorganizzazione delle assegnazioni, e sulla quale lunedì 20 alle 16.30 è in programma un incontro pubblico con Roberto Giachetti, sia dalle nuove emergenze come quella di oggi con la chiusura del Teatro dell’Orologio. Non c’è tempo da perdere, bisogna agire presto. Se necessario anche con strumenti più forti di quelli annunciati oggi dall’assessore Mazzillo con la Memoria di Giunta, che sarebbe l’unica risposta della maggioranza alla memoria approvata giorni fa dall’Assemblea Capitolina e che mi ha visto prima proponente”.⁠⁠⁠⁠

Lascia un commento