Tiberis, Celli (CIVICA): "Definirla 'spiaggia' è un'offesa ai romani"

4 ottobre 2018
4 ottobre 2018, Commenti: 0

Di quale “grande successo” parlano i consiglieri del M5S in merito alla spiaggia Tiberis a ponte Marconi? Se la Tiberis è stata un successo, significa Roma non ce la farà mai a rinascere con questa maggioranza!  Un fazzoletto di terra lungo il Tevere riqualificato come area attrezzata che definire spiaggia è stato già un azzardo in prima istanza. Un’emulazione fallita di altri esempi d’oltralpe, come la “Paris plages” che la spiaggia sul Tevere non ricorda neppure lontanamente. La Tiberis è stata definita “lettiera per gatti”, “esperimento trash”, “spiaggia spelacchia” o con altri aggettivi più o meno divertenti sui social, eppure la propaganda pentastellata parla di grande successo. Magari riusciremo anche a capire quanto è costata: 40 mila euro? 135 mila? C’è chi parla di 240 mila.  Su questo aspetto fiduciosa una risposta in Aula all’interrogazione che ho presentato mesi fa. Sarà l’occasione per capire anche quanti romani abbiano mai utilizzato quello spazio sul fiume, inaugurato a stagione avanzata il 4 agosto e rimasto aperto per soli 2 mesi”. Così la capogruppo in Campidoglio della Lista Civica #RomaTornaRoma Svetlana Celli.

Lascia un commento